20 MAGGIO: MILANO COME BARCELLONA?VOCI A CONFRONTO PER UN DIBATTITO

Prendendo spunto dal corteo anti-razzista e contro le politiche del governo spagnolo in tema di migrazioni che ha attraversato Barcellona, il 18 febbraio, la giunta di Milano ha deciso di lanciare una manifestazione per sabato 20 maggio: “Milano Senza Muri”.

Davanti alla proposta è nato il dibattito politico. Il mondo dell’antirazzismo milanese, e non solo, ha iniziato a ragionare sulla giornata e presto sono stati individuati alcuni limiti, il principale evidenziato anche da CGIL, CISL, e UIL o da ARCI: l’assenza di una critica netta e radicale al pacchetto Minniti-Orlando e alle politiche del governo.

Spettri di equilibrismo politico in seno alla maggioranza nel comune di Milano e interni al Partito Democratico sono elemento persistente nel dibattito/scontro tra le parti. 

Una parte del mondo dell’antirazzismo ha comunque deciso di aderire alla manifestazione e al documento generale, spesso indicando le mancanze. Il 20 maggio c’è chi ha deciso di partecipare al corteo ma non di riconoscere l’appello ufficiale come sufficiente: è la piattaforma comune “Nessuna Persona e’ Illegale”, che riprendendo uno degli slogan cardine del corteo Catalano ha scelto di portare un proprio documento politico come base minima di discussione.

Poi esiste una parte della città antirazzista e solidale che ha deciso che il 20 maggio la piazza non sia luogo da legittimare, attraversare e vivere. 

Con diversi confronti proviamo ad entrare nei temi del corteo e del dibattito politico.

Venerdì 19 maggio: Chiudiamo la nostra serie di contributi in vista del corteo milanese con l’intervento di Luciano Muhlbauer, della piattaforma comune Nessuna Persona è Illegale. Ascolta o scarica. E di Daniele, del Centro Sociale CasaLoca di Milano, centro sociale che ha deciso di non partecipare alla manifestazione di sabato 20 maggio. Ascolta o scarico

Giovedì 18 maggio: Due interviste distinte a Emma Bonino, Partito Radicale, fondatrice Non c’è Pace senza Giustizia ed ex Ministro degli Esteri Ascolta o scarica e a Valeria Verdolini, Antigone Lombardia Ascolta o scarica

Martedì 16 maggio: confronto tra Maso Notarianni, sostenitore del comitato organizzatore del manifestazione “Milano senza Muri”, e Roberto Firenze, Centro Sociale Ri-Make di Milano.  Ascolta o scarica

Lunedì 15 maggio: confronto telefonico tra Davide, piattaforma comune “Nessuna Persona è Illegale”, e Piefrancesco Majorino, Assessore Politiche sociali, Salute e Diritti per il comune di Milano Ascolta o scarica

 

Condividiamo sulla nostra pagina lo street video che i Punkreas hanno realizzato, con il supporto di MetrixVideoCrew, per la piattaforma comune “Nessuna Persona è Illegale”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...