Bologna fascisti imbrattano il monumento alla Brigata Maiella

Croci celtiche, svastiche e la scritta “duce” sono state tracciate stanotte sui blocchi di pietra che al Savena ricorda il contributo dato dai partigiani abruzzesi alla liberazione di Bologna.

Ancora sfregi fascisti sui simboli della Resistenza disseminati per Bologna: stavolta è stato colpito il monumento dedicato alla Brigata Maiella, che ricorda il contributo dato dai partigiani abruzzesi per la liberazione del capoluogo emiliano, imbrattato la scorsa notte con croci celtiche. svastiche e la scritta “duce”.

Il monumento, che si trova in un parco all’angolo tra via Marx e viale Lenin, nel quartiere Savena, è costituito da tre blocchi di pietra che simboleggiano il profilo delle cime della Maiella, provenienti dal massiccio abruzzese. Sul monumento è incisa la scritta: “Sulle strade della Brigata Maiella il lungo cammino per la libertà”. Il Comune ha fatto sapere di essersi già attivato per cancellare le scritte, con un seconto intervento in programma nei prossimi giorni per il ripristino definitivo.

http://www.zic.it/fascisti-imbrattano-il-momumento-alla-brigata-maiella/

vandalismi_minacce
r_emiliaromagna

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...