10 maggio 1974: strage nel carcere Don Soria di Alessandria.

carcere-alessandria

Uccisi i detenuti, Cesare Concu e Domenico Di Bona, le guardie, Sebastiano Gaeta e Gennaro Cantiello, il medico Roberto Gandolfi, l’assistente sociale Graziella Vassallo Giarola e l’insegnante Pier Luigi Campi.

Il Procuratore della Repubblica Reviglio della Veneria definisce l’irruzione diretta dal generale Carlo Alberto Dalla Chiesa «Un’azione meravigliosa, condotta magistralmente dai carabinieri »

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...