Milano, aggredisce netturbino straniero: “Cammina a sinistra e abbassa lo sguardo”

images
“Sono un fascista, e a destra possono camminare solo gli italiani fascisti”. Così ha detto il 26enne agli agenti che lo hanno denunciato dopo che aveva minacciato e picchiato il dipendente dell’Amsa, di origine bengalese

“Cammina a sinistra, e abbassa lo sguardo”. Poi l’aggressione. Un estremista di destra è stato denunciato, nel Milanese, per aver minacciato e aggredito un giovane netturbino straniero, dipendente dell’Amsa, pretendendo che “camminasse a sinistra con il capo chino” perché extracomunitario. D.A., di 26 anni, residente a Cornaredo, alle porte della città, è stato denunciato per aver aggredito anche gli agenti intervenuti sul posto dopo la chiamata dell’uomo di origine bengalese.

Una volta negli uffici, del Commissariato di Rho Pero, il giovane ha continuato ad asserire “di essere un fascista” e che a suo giudizio gli stranieri dovevano “camminare a capo basso sulla sinistra lasciando il transito a destra solo agli italiani fascisti”. E’ stato indagato per lesioni personali (7 giorni di prognosi allo straniero per i colpi subiti) e della “legge 205 del 25.6.1993 che prevede come reato punibile fino a tre anni di reclusione chi diffonde in qualsiasi modo idee fondate sulla superiorità e sull’odio razziale o etnico”.

http://milano.repubblica.it/cronaca/2016/05/17/news/milano_razzismo-139983577/

azioni_fasciste
r_lombardia

Annunci

One thought on “Milano, aggredisce netturbino straniero: “Cammina a sinistra e abbassa lo sguardo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...